Corian® illumina la City di Londra con il rivestimento esterno dell’edificio Motel One
Nuovo edificio Motel One progettato da Mackay + Partners nello storico quartiere Minories della City di Londra presenta una facciata illuminata realizzata con la superficie hi-tech Corian®; foto cortesemente fornite da Mackay + Partners, tutti i diritti riservati su progetto e immagini.

Ubicato nel cuore della City di Londra, al posto di un edificio adibito a uffici, l’impressionante Motel One progettato da Mackay + Partners presenta un innovativo utilizzo della superficie hi-tech Corian® applicato a una facciata illuminata. L’edificio infatti, è il primo palazzo a uso commerciale nel Regno Unito ad aver adottato questa straordinaria applicazione della rinomata superficie avanzata di DuPont, presentandosi allo storico quartiere Minories, nel cuore del distretto finanziario, con una scintillante facciata.

Il nuovo edificio Motel One progettato da Mackay + Partners nella City di Londra presenta una facciata immacolata ad elevata efficienza termica realizzata con la superficie hi-tech Corian®; foto cortesemente fornite da Mackay + Partners, tutti i diritti riservati su progetto e immagini.

La nuova struttura a quattro stelle è la recente “new entry” della catena Motel One e conta 291 stanze. L’edificio è composto da due forme: una parte frontale, un “cubo decorativo” di sette piani che si affaccia sulla strada, e sul retro, una torre di vetro di sedici piani . Progettato da Mackay + Partners per il costruttore Endurance Land & Scottish Widows Investment Partnership, l’edificio dona alla zona una fresca e nuova identità oltre a una visione estetica direzionale. Il progetto ha ricevuto il pieno supporto del Dipartimento pianificazione della City di Londra, che si è dimostrato interessato a esplorare l’utilizzo di Corian® come materiale per la facciata esterna, in contrapposizione con materiali utilizzati comunemente quali acciaio, vetro o pietra.

“Il design è totalmente contemporaneo e si inserisce in maniera ideale nel contesto urbano attuale e futuro,” dichiara Ken Mackay di Mackay + Partners, “ho lavorato con Corian® per altre applicazioni pertanto ne conosco bene le proprietà, ma la scelta di Corian® per il rivestimento di questo progetto è il risultato di lunghe ricerche e di una collaborazione molto stretta con DuPont.”

Questa elegante pelle esterna del nuovo edificio funge da facciata sostenibile antipioggia a giunti aperti e si caratterizza per il suo design unico. L’attraente rivestimento in Corian® nel colore bianco traslucente presenta una finitura pura e semplice durante il giorno, mentre di notte, crea effetti dal forte impatto visivo, illuminando la struttura attraverso la retroilluminazione di alcuni pannelli. Il sistema di illuminazione a LED include una gamma di colori che possono essere modificati tramite computer, e pattern e tonalità riflettono il marchio Motel One. Questa combinazione di rivestimento antipioggia e illuminazione a LED, secondo gli architetti, è la prima sperimentata a Londra.

Foto cortesemente fornite da Mackay + Partners, tutti i diritti riservati su progetto e immagini.

Il rivestimento esterno è stato creato utilizzando circa 1.000 metri quadrati della superficie avanzata Corian® nello spessore 12 millimetri e sfruttando i pannelli di larghezza 1500 millimetri per ridurre la necessità di giunture addizionali. 

Mackay + Partners sono stati in grado di assicurare un elevato livello di sostenibilità in tutti gli aspetti di sviluppo del progetto, che ha consentito di ottenere un’eccellente classificazione energetica secondo il metodo BREEAM. L’aspetto che ha consentito di ottenere tale risultato è stato il design della facciata con eccellenti prestazioni termiche (e solo il 35% di vetratura) oltre alla scelta di sistemi di recupero del calore e tetti verdi per potenziare l’efficienza e attenuare la dispersione di acqua piovana.

Gwyn Richards della City di Londra commenta, “Le vibranti e gioiose facciate dell’edificio dimostrano che i nuovi edifici destinati agli hotel non devono per forza avere facciate noiose, monotone e ripetitive. L’uso di Corian® come materiale per facciate è convincente sia di giorno che di notte quando illuminato. La costruzione testimonia l’importanza di un approccio architettonico creativo messo in pratica in termini di integrità del concept architettonico originale, ma anche come elevata qualità nei dettagli e nei materiali.

L’edificio si integra piacevolmente nel paesaggio urbano circostante creando al contempo un avvincente lavoro dell’architettura contemporanea che può essere fiero del posto ricoperto all’interno dell’architettura dinamica della City.”

Mark Hill, Country Manager di Corian® per Regno Unito e Irlanda, commenta, “Le possibilità di applicazioni per facciate in Corian® sono affascinanti e molto numerose. Collaboriamo strettamente con l’industria delle costruzioni per esplorare tutto quello che può essere realizzato in termini di design, assicurando al contempo dei vantaggi funzionali e prestazioni a lungo termine. I risultati ottenuti con il progetto Motel One di Mackay + Partners non solo rappresentano una prima nel Regno Unito ma sono anche un faro per il design audace e creativo degli edifici.”

Corian® dimostra di essere una valida soluzione per applicazioni di facciata sotto molti aspetti, dalla versatilità progettuale alle funzionalità che durano nel tempo. Completamente omogeno e non poroso, è facile da pulire e curare. È inoltre testato contro gli incendi, resistente a graffiti, raggi UV e condizioni climatiche e, se dovesse subire dei danni, può essere riparato. Corian® è compatibile con un sistema di ancoraggio invisibile e le sue proprietà di leggerezza e di lavorazione sono ulteriori vantaggi sia in termini di fabbricazione che installazione.

Corian® offre inoltre la più ampia gamma di certificazioni Internazionali per applicazioni di facciata tra tutte le solid surface e ha superato una serie di test fondamentali per le sue applicazioni all’esterno degli edifici. Questi includono la resistenza ai cicli di gelo/disgelo, gli standard che dimostrano la resistenza del materiale alle sostanze ambientali, test di comportamento al fuoco e test di resistenza agli atti vandalici. Informazioni più dettagliate e le certificazioni sono disponibili su richiesta a DuPont.

Altri Case Studies
Usi e applicazioni correlati